Buon pomeriggio tesorine, e bentornate in un nuovo post.
Oggi concludo la review delle palette Sleek, parlandovi della 'Au Naturel'.
A differenza della Garden of Eden, e della Vintage Romance, la pigmentazione di alcuni ombretti, nonché i più tenui e matte, è minima, ma per uniformare la palpebra vanno più che bene.
Per la restante parte di ombretti, shimmer e matte, la pigmentazione è ottima.



Anche per quanto riguarda questa palette, la polverosità degli ombretti è minima, quasi inesistente.
Come potete notare dalla foto, i finish variano, passiamo dai matte agli shimmer.
Le tonalità sono nude, ottime per un trucco naturale da giorno, o per un trucco un pochino più strong per la sera.



In ordine nella prima fila troviamo: Nougat, Nubuck, Cappuccino, Honeycomn, Toast e Taupe.

Nella seconda fila invece abbiamo Conker, Moss, Bark, Mineral Earth, Regal e Noir.


Come vi ho accennato all'inizio del post, i primi 5 ombretti non sono chissà quanto pigmentati, a differenza degli altri sette.



Le palette Sleek sono acquistabili fisicamente e online da Sephora, nello store online Sleek ed anche da Amazon, ovvero dove le ho acquistate io.
 Il prezzo da Sephora è di € 9,90 mentre sullo store Sleek è pari a  € 7,99 . 
Ogni cialda contiene 1.1 g di prodotto mentre la scadenza è di 12 mesi dall'apertura.

Tirando le somme: ve la consiglio nonostante la pecca di quei cinque colori.
Il prezzo, come già detto nella precedente review, non influisce affatto sulla qualità degli ombretti, anzi è un pregio da tenere in considerazione.

 Come sempre spero di esservi stata utile.
Un abbraccio, Marila.